Tour Magic Oman

Oman, Tour

Partenze

Preventivo su misura

Richiedi senza impegno un preventivo su misura
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
1 2 3 4 5 6 7
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
1 2 3 4 5 6 7
Ho letto e accettato i termini della privacy

Un gioiello nascosto nella parte superiore della Penisola arabica, l'Oman è una meravigliosa combinazione di retaggio intramontabile e vita moderna. Dalle alte montagne e gole profonde, agli wadi pieni d'acqua, alle spiagge infinite e ad alcuni dei paesaggi desertici più incredibili del mondo, la diversa bellezza dell'Oman è evidente in ogni parte del paese.

Panoramica

Durata: 7 giorni / 6 notti

Guida: guida locale parlante italiano

Partenze: Mercoledì fino al 13 dicembre 2023; Domenica dal 11 Febbraio al 28 aAprile 2024

Pasti inclusi: vedi singoli programmi

Note importanti: partenze garantite minimo 2, massimo 20 partecipanti

Programma di Viaggio partenza Domenica

1° giorno - Italia - Muscat
Partenza dagli aeroporti previsti con volo di linea per Muscat (possibile scalo). All’arrivo trasferimento e sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

2° giorno - Muscat - Bimah Sinkhole - Wadi Shab - Wadi Tiwi - Ras Al Jinz - Sur
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida ed inizio delle visite con la sosta a Bimah Sinkhole, una profonda depressione naturale piena d'acqua: secondo credenze popolari una meteora è caduta in questo punto, causando la depressione naturale e formando un piccolo lago. Fermata fotografica a Wadi Shab: l'acqua dolce che precipita dalla cima delle montagne incontra l'acqua salmastra sulle sue rive, creando una diversità ambientale unica. Si prosegue per Wadi Tiwi, una spettacolare gola stretta e profonda scavata tra le montagne, che corre tra alte scogliere fino al mare, il panorama circostante è veramente unico, con vecchi villaggi tradizionali circondati da lussureggianti piantagioni di datteri e banane. Arrivo alla città costiera di Sur. Visita alla fabbrica di dhow, barche tradizionali in legno, e successivamente sosta fotografica al faro di Ajya. Si procede alla visita della riserva di tartarughe di Ras AI Jinz, famosa in tutto il mondo per la nidificazione della tartaruga gigante verde in via di estinzione. Pernottamento in hotel nell'area di Sur e cena.

3° giorno - Sur - Wadi Bani Khalid - Wahiba Sands
Prima colazione e partenza per la visita dell'incantevole Wadi Bani Khalid, oltre il villaggio con le sue infinite piantagioni di datteri con le sue piscine fresche, profonde e assolutamente mozzafiato. Tempo libero per tuffarsi e provare le acque cristalline. Si prosegue per il deserto di Wahiba: le dune arrivano a 200 km di lunghezza e 100 km di larghezza fino al Mar Arabico e sono la terra dei beduini da 7.000 anni. Possibilità di avventurarsi tra le alte dune e assistere a un indimenticabile tramonto nel deserto, per poi raggiungere tranquillamente il campo, cena e pernottamento.

4° giorno - Wahiba Sands - Sinaw – Bahla - Jabrin - Birkat Al Maouz - Nizwa
Prima colazione al campo. Visita al mercato di Sinaw (il mercato si tiene solo il giovedì mattina, se l'arrivo dovesse essere un altro giorno la visita non è prevista): un mercato molto affollato per la sua vicinanza alle comunità beduine che si recano in città per gli acquisti quotidiani. Sosta fotografica all'imponente Forte di Bahla sito patrimonio dell’Unesco e costruito nel terzo millennio AC. Visita del Castello di Jabrin: grande edificio rettangolare composto da cinque piani e contenente 55 camere che si distingue per le iscrizioni e gli affreschi che adornano le sue stanze; altra particolarità è il Falaj che attraversa il centro del castello. Sosta fotografica a Birkat Al Maouz, uno dei più famosi villaggi in rovina in Oman con una grande piantagione di banane e i pittoreschi dintorni, il sito ospita anche il tradizionale sistema di irrigazione Falaj elencato come patrimonio mondiale dell'Unesco. Cena e pernottamento in hotel a Nizwa.

5° giorno - Nizwa - Misfat - Wadi Ghul - Jebel Shams - Muscat
Prima colazione in hotel a Nizwa e partenza di prima mattina per visita al tradizionale mercato del bestiame che si tiene solo di venerdì, si prosegue con la visita della città, l'ex capitale dell'Oman che sorge intorno alle mura del famoso Forte. La sua costruzione abbraccia sia linee architettoniche tradizionali che moderne. Visita del Souk rimasto per centinaia di anni sede di numerose industrie locali. Pugnali dell'Oman (khanjar), rame, gioielli in argento, vendita di bestiame, pesce, verdure e artigianato si possono trovare in questo animato souk tradizionale. Visita del villaggio di Al Hamra, una delle città antiche meglio conservate del paese e sede del museo vivente di Bait Al Safah. Passeggiata tra i vecchi edifici abbandonati e le vecchie case di fango. Visita del museo alla scoperta delle tradizioni dell'Oman con uomini e donne locali che mostrano le antiche pratiche. Sosta fotografica a Misfat Al Abreen, il villaggio vanta meravigliose terrazze agricole, bellissimi vicoli e vecchie case costruite su massicce rocce. Sosta al vecchio villaggio di Ghul per vedere le rovine persiane abbandonate. Arrivo a Jebel Shams, il punto più alto dell'Oman a 3009 metri. È veramente uno spettacolo incredibile in ogni momento della giornata. Arrivo in serata a Muscat, cena e pernottamento.

6° giorno - Muscat - Barka - Nakhal - Ain Thawara - Al HazmBarka - Ayn Al Kasfah - Muscat
Prima colazione in hotel. Visita al mercato del pesce di Barka, un tradizionale mercato ittico locale situato a Barka noto per il tradizionale modo di contrattare. Si prosegue per il villaggio di Nakhal circondato da innumerevoli palme da dattero ed è famose tra la gente del posto per le sue sorgenti termali. Sosta fotografica al Forte di Nakhal splendidamente restaurato e costruito nel XVI secolo su un’enorme roccia da un Imam della dinastia Bani Kharous. Visita della sorgente termale di Ain Thawara che si trova tra gli allevamenti di datteri ai piedi delle montagne Hajar. Visita del Forte di Al Hazm, uno dei più bei forti dell'Oman. Cena e pernottamento in hotel a Muscat.

7° giorno - Muscat - Italia
Colazione in hotel e trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia.

Hotel previsti (o similari):
Muscat - Ibis Hotel Muscat - Categoria ufficiale 3 stelle
Sur - Al Asala Resort - Categoria ufficiale 3 stelle
Wahiba Sands - Arabian Oryx Camp - Categoria ufficiale 4 stelle
Nizwa - Al Diyar Hotel - Categoria ufficiale 3 stelle

Nota Bene:
-Per ragioni operative gli alberghi indicati potrebbero essere sostituiti con altri di pari categoria anche senza preavviso e le visite indicate nel programma di viaggio potrebbero essere effettuate in giorni diversi, senza tuttavia modificare i contenuti del viaggio.
-Durante le diverse escursioni, soprattutto nelle località minori e più remote non sono sempre disponibili ristoranti di alto livello. Garantiamo comunque per tutti i pasti, anche se in location semplici, qualità e pulizia.

Si è verificato un errore di connessione dati. Clicca qui e ricarica l'applicazione web 🗙