Bonus Vacanze fino a 500€

BONUS VACANZE FINO A 500€

Come funzionerà il Bonus Vacanza

Con il decreto legge per il rilancio del turismo domestico il governo da la possibilità, a chi ha un ISEE familiare al di sotto dei 40.000 euro annui, di avere agevolazioni nell'acquisto di unaSalva vacanza. Il bonus può essere utilizzato per una vacanza in una sola struttura e verrà erogato secondo i seguenti criteri:

  • 500 euro per le famiglie composte da 3 o più persone
  • 300 euro per famiglie di 2 persone
  • 150 euro per i singoli

MODALITA' DI EROGAZIONE

L'80% dello sconto verrà applicato direttamente dal Tour Operator (è questo il motivo per il quale non tutti hanno aderito alla proposta del governo) il rimanente 20% il cliente lo deve pagare ma lo recupererà come credito di imposta nella dichiarazione dei redditi 2021.

E' importante sottolineare che per usufruire del bonus è necessario effettuare il pagamento dell'intero viaggio in un'unica soluzione. Molte strutture in ogni caso danno la possibilità di annullare il viaggio fino a 7 giorni prima della partenza ottenendo il rimborso dell'intera somma (escluse spese di viaggio quali aerei treni ecc)

Facendo un esempio, una famiglia di 3 persone che acquista un viaggio dal costo totale di 1.500€:

  • 400€ saranno anticipate dalla struttura o tour operator
  • 100€ dovranno essere pagati dal cliente ma verranno portsti in detrazione nella dichiarazione dei redditi
  • 1.000€ dovranno essere pagati dal cliente

Quindi il cliente pagherà in totale 1.100€ da versare in un unica soluzione.

COSA DEVO FARE PER OTTENERE IL BONUS VACANZE?

Al momento le modalità non sono chiarissime, l'unica cosa certa è che devi procurarti la certificazione ISEE da inviare alla struttura di destinazione.

ATTENZIONE!
Poiché il decreto prevede che lo sconto possa essere applicato unicamente tramite il pagamento in un'unica soluzione, se il cliente è in possesso di un Voucher con un valore in euro, questo non può essere riscattato per la prenotazione che usufruisce del Bonus Vacanza.
Questa non è una nostra decisione, ma è la legge che lo impone poiché lo stato vuole una fattura, rispetto all'esempio di prima, di 1.500 euro in cui sono transati in un'unica soluzione 1.100 euro.

Come specificato in precedenza, non tutte le strutture aderiscono all'iniziativa. Nel nostro sito i villaggi che offrono tale opportunità saranno contrassegnati dal un simbolo come il sottostante:

Blu Viaggiare Srl p.iva IT11848531007 - capitale sociale € 30.0000